Aristide Antonas camion

Home sweet home

La Carrà cantava: se per caso cascasse il mondo io mi sposto un po’ più in là…Non tutti la pensano come lei, infatti il designer Aristide Antonas, piuttosto che spostarsi in là, ha pensato bene di ipotizzare una casa post apocalittica se il mondo cascasse…Dove? Ma in un bel truck! Comodo no? Altre stravaganze di questo designer le potete trovare sulla sua pagina di Flickr!
Per ora godetevi questa bella casa nonconvenzionale, un bel tappetino con home sweet home come lo vedreste?

keg thumb

Commenti

commenti

Un pensiero su “Home sweet home

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *