Lancia Ecochic & Guerrilla Gardening by Pothole Gardener

Lancia guerrilla gardening

Ve lo avevamo twittato già durante il Fuorisalone, che c’era qualcosa nell’aria che stava colorando Milano. La stava colorando di quel verde che ci piace tanto, perchè ci fa respirare meglio e ci rallegra la giornata e quindi abbiamo voluto raccontarvelo. Ma facciamo un po’ di ordine e iniziamo a raccontare la storia dall’inizio, mostrandovi il protagonista, il ragazzo qui sotto che sembra una persona come tante, in una giornata come tante…E invece questo “ragazzo” si chiama Pothole Gardener e di lavoro fa l’artista.

 Lancia Ecochic & Guerrilla Gardening by Pothole Gardener
La sua arte è molto particolare e cerca di colorare le città che incontra per la sua strada con il verde, piccole piante, fiori e prati in miniatura. Un verde che copre così le strade in modo originale, tanto da essere definito proprio guerrilla gardening.

Lancia Ecochic & Guerrilla Gardening by Pothole Gardener

In occasione della Settimana del Salone del Mobile, e grazie al sostegno prezioso di Lancia Auto che continua così a sostenere giovani artisti (come vi avevamo già raccontato qualche mese fa parlando del primo fumetto gratuito lanciato in Italia grazie anche alla sponsorship del brand), l’artista ha girato per via Tortona colorando a suo modo gli spazi che tutti i milanesi conoscono, dal ponte di Porta Genoa, alle buche che si trovano nelle strade e nei muri della città meneghina.

Lancia Ecochic & Guerrilla Gardening by Pothole Gardener

Lancia Ecochic & Guerrilla Gardening by Pothole Gardener

Lancia Ecochic & Guerrilla Gardening by Pothole Gardener

Se volete ammirare altre opere dell’artista vi consigliamo di andare a guardare il suo sito e vi lasciamo alla visione del video del making of del guerilla gardening del Fuorisalone.

Immagine anteprima YouTube

Commenti

commenti

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *