AIA Artists Series Steve Payne 1 610x693 Artists Series   Steve Payne

Steve Payne replaceface

Quando ho trovato questo artista ero indeciso se chiamarlo appunto artista. Sì perché quello che fa non è di certo un’opera di così grande impegno. Usa photoshop e fantasia in fondo. Poi mi son detto: e la cacca d’autore del Manzoni? Quanto impegno c’è voluto ad essere realizzata se non uno sforzo di ingegno e fantasia? Oggi gli artisti chi sono se non dei bambini troppo cresciuti? E allora ho bollato Steve Payne come artista, semplice.

Quello che Steve fa è davvero molto semplice. Prende le copie digitali delle opere dei dipinti russi di George Dawe e ci mette sopra i volti di artisti famosi dei nostri tempi. Ora capirete il mio dubbio nel decidere dove mettere Steve, se nell’arte o nel web, o in una terza categoria stile purgatorio, a metà tra inferno e Paradiso. Invece no. Steve noi lo mettiamo nell’arte, ci piace, è gradevole e ha avuto un’idea originale. Non siete d’accordo? Guardate la carrellata del suo progetto “Replaceface” e poi ne riparliamo.

Commenti

commenti

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *