20121025_181348

Stormo a Milano

Mi sono bevuto la testa, non ho dubbi. Scrivere su uno stormo di storni nel cielo di Milano cosa c’entra con questo blog? C’è un motivo semplice. Noi parliamo spesso d’arte, sotto qualsiasi forma, e di quello che “non si può fermare” come recita il nostry copy. Ieri ho visto uno stormo nel cielo di Milano ed era meraviglioso.

Gli uccelli riempivono il cielo formando forme geometriche perfette, incantevoli. La paura per chi stava sotto, come il sottoscritto, era tanta (se mollava uno e stimolava gli altri ero fottuto), ma la meraviglia era unica.

Mi sono informato. Si muovono come se fossero una sola cosa ma non perchè ci sia un capo che li comanda e loro lo seguono. Ogni uccello prende come esempio quello più vicino e cerca di allinearsi ai suoi volteggi. Da qui il movimento a gruppi che incanta.

Ho girato un video amatoriale sulla cosa e scattato qualche fotografia. Si tratta del cielo di Milano insomma e ieri, era semplicemente meraviglioso. C’era una forma d’arte vivente in cielo, nessun biglietto da comprare per ammirare l’opera, bastava mettere occhi e naso all’insù e…Restare incantati.

Immagine anteprima YouTube

Commenti

commenti

Un pensiero su “Stormo a Milano

  1. Gli storni ora nel suo tour sull’Italia…si trovano in Abruzzo, sulla costa teramana a Giulianova, Roseto degli Abruzzi, ecc. Guardargli incanta, anche se corri il rischio di essere gratificata con un regalo dentro l’occhio! Quel che non piace ai residenti ma tanto ai gestori di autolavaggio sono la pioggia di cacca sulle automobili e nemmeno ai passanti muniti ora da ombrelli e prova a immaginare un po gli spazzini!
    Ma ogni spettacolo ha un prezzo…

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *