Stephen Wilkes

Un fotografo ha catturato New York il giorno e la notte. Direte voi e cosa c’è di strano? Che ha deciso di mostrare quello che ha visto e che ha catturato col suo obbiettivo con un solo scatto che mostra la grande mela. Un progetto fotografico che esprime senza dubbio il suo amore profondo per la città.

[quote_left]”1000 foto di N,Y. e un progetto unico”[/quote_left]E così Stephen Wilkes è rimasto fino a 15 ore in una sola giornata appollaiato a scattare fino a 1000 foto della città. Ha poi mescolato circa 50 di queste fotografie in immagini singole che catturano il trambusto senza fine della città prima e dopo il tramonto. La città che non dorme mai.

La metà di ogni immagine mostra la scena in pieno giorno, mentre l’altro raffigura la stessa scena di notte.

Stephen ha catturato tanti luoghi, la maggior parte dei quali sono luoghi familiari, compresa la creazione Flat Iron, che comprende la vista struggente del Tribute in Light, un memoriale per il World Trade Center. Da lasciare senza fiato…

Commenti

commenti

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *