Amnesty International – Twitter Signature

Amnesty International Svizzera, con la consulenza dell’agenzia pubblicitaria BMF di Melbourne (consulente anche per il progetto Dear Photograph), ha trovato un modo nuovo ed innovativo per raccogliere firme digitali.

Il meccanismo è semplice: gli username di Twitter vengono “trasformati” in firme digitali (chiamate Twignature) sul sito di Amnesty International (Svizzera) automaticamente nel momento in cui l’utente fa un retweet di un messaggio di supporto ad una causa inviato dall’account ufficiale di Amnesty International Svizzera.

Ecco i semplici passi da seguire:

1 Retweet del messaggio di supporto alla causa per proteggere Laìsa Santos Sampaio:

2 Lo username dell’account Twitter che ha fatto RT si trasforma automaticamente in “firma digitale” sul sito:

Di certo non verranno dismessi i tantissimi “banchetti” di raccolta firme in giro per le città di tutto il mondo, però questo sembra un buono ed innovativo utilizzo di Twitter che altre ONG potrebbero sperimentare per diffondere le cause sociali sui social media in maniera virale. E’ semplice, basta un retweet!

Commenti

commenti

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *