3D Printing Pen

Le stampanti 3D hanno catturato la mia attenzione non molto tempo fa: per un po’ le ho ritenute uno strumento molto tecnico, probabilmente difficile da usare e per cui fosse necessario un certo grado di abilità manuale. In verità, non ho mai avuto modo di provarle, ma nel frattempo ho scoperto questo oggetto:

Si tratta di una 3D printing pen, ovvero una penna in grado di creare strutture fisiche in tre dimensioni tramite un materiale plastico riscaldato che si raffredda immediatamente dopo l’utilizzo. Uno strumento, il 3Doodler realizzato da WobbleWorks, con il quale si possono realizzare solidi come questi:

Non ci credete? Date un occhio al video…

Immagine anteprima YouTube

All’innovazione della stampante 3D, questa penna aggiunge innanzitutto la portabilità, ma anche la facilità di utilizzo: non occorre essere grandi artisti o esperti artigiani per realizzare piccole creazioni, basta prendere confidenza con l’oggetto!
Se qualcuno avrà la fortuna di provarlo aspettiamo di vedere le sue creazioni!

Commenti

commenti

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *