Tarantino essential

Uno dei registi contemporanei più discussi è sicuramente Quentin Tarantino: il suo cinema, ricercato negli omaggi e mai a patti con i gusti del pubblico, “o si ama o si odia”. Sembrerà banale, ma è una sua citazione: d’altronde  ve lo immaginereste un Tarantino in versione popolare?

Sharm-Murugiah-Tarantino-5

In effetti, è esattamente quanto ha pensato Sharm Murugiah, un artista londinese che ha raffigurato i film del celebre regista americano attraverso lo stile della Penguin Books, la casa editrice inglese che per prima ha pubblicato romanzi d’autore per il grande pubblico, famosa ancora oggi per le proprie copertine essenziali.

Sharm-Murugiah-Tarantino-6

Sharm-Murugiah-Tarantino-9

Nei cinema italiani fino a qualche settimana fa, Django Unchained, ultima creazione di Tarantino, è raffigurato con una duplice copertina.

Sharm-Murugiah-Tarantino-4

 Picture1

Una grafica vintage e piuttosto minimalista, sicuramente affascinante, ma il centro della scena se lo prende comunque la filmografia di Tarantino!

Sharm-Murugiah-Tarantino-8

Sharm-Murugiah-Tarantino-7

Commenti

commenti

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *