Ad ogni bimbo il suo giocattolo, ad ogni nonna…

A volte capita di parlare dei nostri ricordi d’infanzia e scoprire che sono del tutto simili a quelli di tanti altri: chiunque ha ben in mente i rimproveri dei genitori, le sbucciature sulle ginocchia, il primo giorno di scuola.

Lucas-Sydney-Australia-1024x1024

Che altro, forse i nostri giocattoli preferiti?

Farida-Barakat-Cairo-Egypt-1024x1024

Pavel-Davinson-Kiev-1024x1024

Oppure, il ricordo della nonna instancabilmente indaffarata ai fornelli che dice “Finisci quel che hai nel piatto”, “Ne vuoi ancora?”, “Ma hai mangiato poco, non stai bene?”.

Italy-1024x512

thailand-1024x512

Haiti-1024x512

bolivia-1024x511

Vi suona familiare? È normale, anzi… è così in tutto il mondo!

Gabriele Galimberti, un fotografo italiano originario di Arezzo, esplorando tutti gli angoli del pianeta ha realizzato due diverse gallerie: nella prima ha ripreso bambini d’ogni Paese in posa con i propri giocattoli preferiti (Toy Stories), nella seconda, sempre attingendo ai propri ricordi d’infanzia, ha mostrato le nonne di tutto il mondo affiancate ai piatti appena cucinati per i nipoti (Delicatessen with love).

Vi lasciamo con i lavori dell’autore, e io colgo l’occasione per dedicare questo post ai miei nonni: probabilmente non lo leggeranno mai, ma questo non impedirà loro di ricordarmi fra micro machines e pasta al pomodoro!

Commenti

commenti

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *