Sopravvivere solo col cellulare

Quante cose riuscire a fare con il vostro cellulare? Scattate foto, mandate messaggi, email, whatsappate, guardate e fate video. Ah, ogni tanto usate anche i vostri cellulari anche per chiamare. E cosa potremmo farci in futuro? No, al momento niente caffè. Ma una cosa ancora più utile. Pensate infatti ad un futuro in cui con il vostro cellulare potete anche pagare. Non avreste più bisogno di niente in tasca se non del vostro smartphone, vero? Ecco forse non tutti lo sanno ma questo non è esattamente futuro, ma presente. Presente recentemente mostrato al Mediolanum Innovation Forum 2013. Questa in cui viviamo, infatti, è “la nuova era del Mobile Payment”, un’era dove i pagamenti vengono fatti con NFC per micro pagamenti. E una tecnologia di questo tipo poteva forse essere presentata in modo convenzionale? Assolutamente no. Protagonisti della prima prova su strada della NFC sono stati infatti il FunkyProfessor Marco Zamperini, insieme ad Arianna Chieli, blogger e giornalista di moda famosa in tutto lo stivale, protagonisti di #mobilesurvive.

Capture
La sfida che li ha visti protagonisti in Mobile Survive era al quanto ardua: vivere una giornata “normale” avendo a disposizione solo il proprio smartphone. Ecco il risultato!

Immagine anteprima YouTube

Oltre a loro, 60 tester hanno effettuato circa 800 transazioni in circa 200 esercizi commerciali (nei pressi di Milano e provincia, alcune città italiane e all’estero) senza portafogli, ma soltanto dotati di uno smartphone NFC, una SIM dedicata, un conto carta d’appoggio. Insomma eccoci nel presente della tecnologia!

Commenti

commenti

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *