Luce gratis prodotta dalla forza di gravità

Si chiama GravityLight e consente di avere trenta minuti di luce ad intensità decrescente semplicemente tirando una corda a cui è attaccato un contrappeso.

gravitylight 2

Il progetto è stato sviluppato in quattro anni di lavoro da Martin Riddiford e Jimmy Reeves, due designer che lavorano per Therefore, azienda con esperienza pluridecennale nella progettazione e nello sviluppo tecnologico.

Per rendere possibile la realizzazione è stata lanciata una campagna di raccolta fondi sul sito Indiegogo, una piattaforma per la ricerca di finanziamenti alle idee ritenute più interessanti e meritevoli dagli investitori.

gravitylight 3

Il budget necessario per produrre e distribuire mille pezzi era di 55.000 dollari e la community ha risposto con molto entusiasmo, facendo raggiungere un risultato, tramite donazioni volontarie, circa 8 volte superiore.

Le lampade GravityLights, non appena ultimate, verranno vendute a 10 dollari l’una, ma la cosa più importante è che non presentano costi se si esclude questa cifra iniziale.

Ecco il Video:

Si tratta forse della futura Skype della luce?

Commenti

commenti

Un pensiero su “Luce gratis prodotta dalla forza di gravità

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *