Illustrated History of Adidas Predator

Quando tre passioni come il calcio, la grafica e le scarpe si incontrano non può che nascere un mio post! Oggi infatti vi parlerò del nuovo lavoro del designer Daniel Nyari, già protagonista su Viraland con un post sui giocatori di calcio in grafica.

predator

In questo nuovo progetto realizzato per SoccerBible, la bibbia calcistica dedicata agli appassionati di articoli sportivi come il sottoscritto, Daniel si è cimentato nella rappresentazione grafica di una delle scarpe da calcio più famose di sempre, le Adidas Predator! Per correttezza nei vostri confronti non useremo mai il termine “scarpini”… inascoltabile!

1995_rapier

 Il primo modello rappresentato: Adidas Predator Rapier del 1995 (FYI, il primo modello di Predator risale al 1994)

1996_touch

Ed ecco qui le Adidas Predator Touch del 1996; a partire da questo modello, ogni due anni, ovvero in corrispondenza dei Campionati Europei e dei Mondiali, il brand tedesco avrebbe sfornato un nuovo modello di Predator… ovviamente con la classica tomaia nera, gli inserti rossi e le strisce bianche.

accellerator_1998

Nel 1998 arrivano le Adidas Predator Accelerator; ve le ricorderete di sicuro ai piedi di Del Piero e Beckham nelle varianti colorate!

2000_precision

Nel 2000, in corrispondenza degli Europei in Belgio e Olanda, arrivano le Adidas Predator Precision.

2002_mania

2004_pulse

La classica colorazione con linguetta rossa prosegue nel 2002 con le Adidas Predator Mania e nel 2004 con le Adidas Predator Pulse.

2006_absolute

2008_powersverve

2006 e 2008 sono gli anni delle Adidas Predator Absolute e Adidas Predator Power Swerve.

2009_X

Nel 2009, in occasione del 10° modello, viene rivisto il concept della scarpa e per la prima volta viene eliminata una componente da sempre caratteristica delle Predator, la linguetta; il modello protagonista di questa piccola rivoluzione è Predator X.

2011_adipower

2012_LZ

2013_LZII

Dal 2010 in poi, la scarpa continua ad essere protagonista del panorama calcistico mondiale; forme, colori e materiali vengono cambiati nel tempo, distaccandosi dal nero/rosso/bianco iniziali tanto caro ai puristi e ai nostalgici. I modelli presentati in questi ultime stagioni sono: Adidas Predator Adipower, Adidas Predator LZ e Adidas Predator LZ2.

Commenti

commenti

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *