Saila: non lasciare che ciò che mangi parli per te

Quante volte viaggiate su un treno o in una metropolitana di prima mattina e sentite odori per così dire…Molesti? Spesso. Io sono un pendolare e mi capita spesso di sentire l’ascella debole già alle 9 del mattino o aliti pesanti come macigni. Facile: basta addormentarsi sul treno e poi quando ci si risveglia l’alito stenderebbe anche il buon Franchino dei film di Fantozzi (per chi non ricordasse il personaggio googlasse a dovere).

saila-onion

Saila ha deciso di andare incontro a chi ha di questi problemi con una campagna dedicata proprio all’alito pesante, o almeno quando quello che abbiamo appena mangiato parla per noi.

saila-fish

Ed ecco quindi cipolle, aglio e pesce che diventano tante bocche pronte a farsi sentire. Il rimedio ovviamente è la caramella giusta per ogni alito.
Al di là della marca, una mentina a chi ha l’alito pesante la consiglio a tutti. Per tutti.

saila-garlic

Commenti

commenti

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *