1782577_10151938504881956_463374515_o-1024x782

Kuka robot contro il campione di ping pong Timo Boll

Si è conclusa con una vittoria per l’uomo la sfida a suon di ping pong tra il robot KUKA KR Agilus e Timo Boll (noi prima di scoprire questa news pensavamo che il campione di ping pong fosse di default cinese) ex campione del mondo nel tennis tavolo e 6 ° agli ultimi Mondiali.

kuka robot

Non è la prima volta che robot e uomo sono costretti in un braccio di ferro a dimostrare chi sia il più forte, intelligente o preparato, basti pensare a quante sfide con computer sono state sostenute dai campioni di scacchi, ad esempio.

E così il braccio robotizzato meglio conosciuto come KR Agilus di Kuka, è stato sconfitto dal campione “umano”. Purtroppo l’incontro non è stato trasmesso in diretta ma ne è stata creata una pubblicità per il mercato asiatico che riproduce alcuni momenti del match in slow motion. Se vi state chiedendo il perché non avete mai visto una partita di ping pong a velocità reale, nella quale riuscireste a fatica a capire dove si trova la pallina o chi sta battendo (esageriamo ma neanche così tanto). La partita, tenutasi in Bulgaria, è però ancora molto “oscura” e i dettagli al momento a disposizione sono pochi.

Il risultato finale è questo video che promuove l’apertura di un nuovo impianto di robot Kuka proprio in Cina, più precisamente a Shanghai.

Commenti

commenti

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *