iphone6s

Ecco perché a Settembre passerò da un Samsung al mio primo iPhone

Ricordo ancora la prima volta che ho tenuto stretto tra le mani il mio Samsung Galaxy S3: pura emozione. Come i bambini a Natale, noi nerd ci nutriamo di tecnologia e derivati, gadget inutili che ci stuzzicano il palato per giorni e settimane fino a poi stancarci, ma con il cellulre no è tutto diverso. La sua utilità infatti ci impedisce di liberarcene tranquillamente, ci affezioniamo a loro fino al momento in cui siamo costretti a riporlo nel cassetto come farò anche io a breve. L’amore è stato bello e intenso, non è stato di certo un fuoco di paglia il nostro, grazie anche allo zampino di Google nel telefonino infatti, per me quel telefonino è stato il cellulare perfetto per mesi.

iphone6s

Quando lo comprai fui davvero orgoglioso di non essermi piegato all’iPhone di turno (il 5 per l’esattezza) come invece aveva deciso di fare mia moglie. Già mia moglie, che ha optato per un iPhone che, ancora oggi, sembra sia appena uscito dalla fabbrica. Certo, di problemi ne ha avuti anche lui (l’iPhone intendo) con varie riparazioni anche importanti, ma poi tornava sempre tutto come prima. Il mio Samsung S3 invece no. Mi ritrovo sempre di più un cellulare che si impalla e blocca, troppo lento per ospitare tutte le app che vorrei, troppo datato alle volte per avere app come Periscope o qualche ultimo prodotto di Instagram.

Già forse le novità sono ancora adesso il problema più grande. Ogni nuova app arriva per iOS e se poi avrà successo, un giorno arriverà pure per Android. UnicornoSe poi inizieranno ad utilizzarla anche gli over60 state pur sicuri che una versione piena di bug e problemi arriverebbe persino per i Windows Phone. Ma al giorn d’oggi non possiamo aspettare. Non possiamo aspettare che l’app si apra, che la fotocamera si accenda mentre di fronte a noi passa un unicorno. No, non possiamo aspettare tutto questo e quindi dopo anni di onorato servizio passerò ad un iPhone semplicemente perché in fondo, dopo anni, quello di mia moglie è più veloce del mio ed è uguale al primo giorno di fabbrica, se non meglio, può avere tutte le app di questo mondo e non deve aspettare tempo infinito ogni volta che guarda una gallery o lancia il navigatore satellitare.

Spero solo che il giorno in cui diventerò io quello da aspettare, nessuno decida di cambiarmi con un iPhone qualunque ecco…

Commenti

commenti

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *