20131018034814-Marty-Shoes-Cruising

I migliori 10 oggetti geek apparsi al Cinema e non solo

L’altro giorno ho partecipato ad un evento con Tucano in cui mi è stato chiesto di descrivere per me chi fosse il “social geek”, il motivo? Il brand stava realizzando un test per dire “che tipo di geek sei” e aveva bisogno di alcuni blogger per affinare la mira o semplicemente capire se ci avevano davvero preso con la loro descrizione. Io il test l’ho fatto, ma poi mi si è accesa la lampadina del geek e mi son detto, quali oggetti nerd apparsi nel cinema vorrei davvero avere? Quali sono i migliori 10 oggetti geek che qualsiasi persona vorrebbe avere a casa?

Ecco la mia personale classifica, composta rigorosamente da film o serie che vorrei andare a rivedere ora!

1. L’hoverboard di Ritorno al Futuro

Qualsiasi persona al mondo che ha visto la saga di Robert Zemeckis ha sperato almeno una volta di usare questo skateboard che non ha ruote perché vola! Qualcuno in realtà ci è riuscito a crearlo, si tratta della Lexus che ne ha realizzato un prototipo che però non entrerà in commercio. I motivi? Molti, tra cui una alimentazione complicata e la possibilità di circolare solo in spazi dedicati. Insomma, anche se è il 2015 l’anno in cui Michael J. Fox e Christopher Lloyd arrivano nel futuro, questo oggetto è ancora lontano dall’essere realtà.

Immagine anteprima YouTube

2. La spada di Star Wars

“Io sono tuo padre” è la frase che Balotelli ha detto alla figlia Pia avuta con la Raffaella Fico? Non scherziamo. Cosa vorrei io da Star Wars più di tutte le navicelle spaziali e droidi presenti nel film? Una spada laser, non chiedo molto, che però sia vera e da utilizzare a casa per tagliare la frutta, promesso.

joda3. Il teletrasporto di Star Trek

Oggi a Milano, in pausa pranzo a mangiare un panino con l’aragosta alle Hawaii e poi di nuovo in ufficio. Domani un salto dopo il lavoro per un aperitivo a Genova e al mattino colazione con un croissant a Parigi. Penso solo al cibo? Assolutamente sì, per questo un teletrasporto sarebbe qualche cosa in grado di rivoluzionare il mondo e il mio stomaco. Pensate alla bellezza di guardare un tramonto dall’altro capo del mondo e poi tornare comodamente a casa. Nessun traffico, costo o problema. Cosa staranno aspettando gli scienziati a tirarne fuori uno? Sinceramente non lo so, forse temono quella parte in cui vieni disintegrato in milioni di parti per poi essere ricostruito da un’altra parte…Bazzecole.

teletrasporto-610x4064. Kitt

kittKitt vieni a prendermi! Quante volte avete voluto pronunciare questa frase e ritrovarvi la vostra macchina lì che vi aspetta, con la quale fare pure quattro chiacchiere e che magari è pure un po’ più intelligente di voi? Io la vorrei avere anche solo per schiacciare un pisolino la sera tardi quando si è in macchina su di una autostrada infinita. Le Google car stanno arrivando quindi questo sogno geek non è così irrealizzabile, ma sarà sexy come macchina come era KITT? Staremo a vedere.

5. Robocop

Esagero? Forse. Ma vorrei tanto avere la possibilità di avere Robocop con me, con il quale girare in quartieri malfamati, visitare Stati poco raccomandabili, insomma avere un colosso che mi protegga da tutto e tutti. Se mi state chiedendo a quale Robocop mi riferisco non si dovrebbe nemmeno dire, ovviamente il primo.

6. La Rekall

Forse i più giovani non lo sanno o lo hanno visto nella brutta copia realizzata nel 2012, ma “Atto di Forza” è un film in cui Arnold Schwarzenegger (in una delle sue migliori interpretazioni) è nel futuro e si affida ad una azienda chiamata “Rekall” che dà alle persone ricordi di esperienza passate mai avute. Manipolando il cervello ti fa credere che hai realizzato cose che in realtà non hai realmente vissuto. Viaggi su Marte compresi, non c’è limite all’esperienza che si può vivere, o meglio, far vivere al proprio cervello…Da non crederci vero?

rekall

7. Tappeto volante

Le notti d’oriente…Aladin che vola sul suo tappeto volante, è forse poco geek? Io non credo proprio, anzi, mi immagino che poi se un tappeto vola è sostenuto da qualcosa, e non venite a dirmi che son fissato con il volare perché l’hoverboard del punto 1 è davvero tutt’altra cosa!

8. Il mantello dell’invisibilità

Lo ammetto, sono forse tra le poche persone sulla faccia della terra a non aver visto il maghetto con gli occhiali anche meglio conosciuto come “Harry Potter”. Ma la notizia di un mantello che regala l’invisibilità è arrivata anche al mio orecchio e non la farò di certo scappare a questa lista! Anche perché le voci che si possa realizzare davvero e che verrà venduto un oggetto così sono sempre più ricorrenti…

Immagine anteprima YouTube

9. Batcar

Dopo tutti questi oggetti volanti bisogna pur tornare con i piedi per terra no? Ma facciamolo alla grande con la macchina del pipistrello più famosa del mondo: la BatCar di Batman!

10. L’oggetto tech che deve ancora essere presentato

Già questa lista la voglio lasciare aperta a me e a voi. Vi viene in mente un oggetto geek che manca assolutamente a questa lista? Ditemelo nei commenti. Io pure mi son lasciato un ultimo spazio aperto per capire se davvero mi son dimenticato qualcosa di imperdonabile…

Commenti

commenti

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *