426171471_Nissan_Leaf_la_mobilit_elettrica_apre_nuove_rotte_in_aeroporto

Nissan Fiumicino Domination by Electric

Si parla spesso di elettricità per le auto ma poi le iniziative che si realizzano sono tutte legate a piccole novità. Questa volta però l’iniziativa di cui vi parliamo è più audace e, non a caso, coinvolge tre protagonisti d’eccezione: Nissan, Enel e Aeroporti di Roma che portano la prima vettura elettrica di massa al mondo all’interno di un aeroporto collegando il Terminal 1 tra le uscite di imbarco B e C, in totale assenza di emissioni acustiche ed atmosferiche.
Già, avete capito bene. Quello che è ul tragitto all’interno del Terminal 1 sarà interamente personalizzato con innovative installazioni dedicate alla sostenibilità, tra le quali una grande affissione da 200 mq, un maxi Ledwall da 28 mq e 26 schermi a rotazione simultanea che mostrano valori e benefici della mobilità elettrica, non più una moda ma una vera e propria necessità per noi e per l’ambiente.
Nissan inoltre investe in responsabilità sociale donando chilometri di Nissan LEAF a zero emissioni gratuitamente a una ONLUS, una bella inziativa che senza dubbio merita ancora di più che se ne parli.
Cosa troverete quindi in Aeroporto a Fiumicino?

· Una Nissan LEAF con autista per accompagnare i passeggeri lungo il Terminal 1 tra le uscite di imbarco B e C, in totale assenza di emissioni acustiche ed atmosferiche.

· Un tappeto cinetico con cui è possibile interagire (camminare, saltare, correre, ecc) per produrre energia che sarà poi utilizzata per ricaricare la Nissan LEAF.

· Una Nissan LEAF esposta accanto al tappeto cinetico.

Guardate questo video per rendervi conto di cosa parliamo!

Immagine anteprima YouTube

Buzzoole

Commenti

commenti

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *