3_1

LAND FOR DREAMERS: per premiare gli under 30 con un’idea

Land Rover è simbolo di forza e bellezza per chi ama guidare e divertirsi su strade sterrate. Dalla sua esperienza è nata una iniziativa splendida di cui oggi vi voglio parlare: LAND FOR DREAMERS. Sei un giovane under 30 e hai un progetto imprenditoriale nella tua testa? Un progetto artistico che vorresti realizzare? Un’idea non profit da realizzare? Ecco Land Rover vuole darti una mano per fare i primi passi e trasformare un sogno in realtà, come tutte una terra per giovani sognatori.
Questo splendido progetto nasce dalla collaborazione tra Land Rover, da sempre creatrice di auto per chi sa immaginare un nuovo orizzonte, e Arbiter, il mensile che dal 1935 detta l’eleganza maschile e accompagna i suoi lettori a diventare “arbitri” della propria vita e delle proprie scelte.
Da questo incontro nasce una realtà che diventerà un appuntamento annuale per chi ha voglia di fare oltre che sognare. Cosa aspettate allora? Entro il 15 ottobre mandate una mail a dreamers@jaguarlandrover.com compilando il “Passaporto del sognatore” contenuto nel Regolamento presente nella pagina dedicata del sito ed allegando una presentazione riepilogativa del progetto ed eventuali altri link a video a supporto del progetto.
4[6]
Tutti i progetti che verranno inviati saranno valutati dalla giuria di LAND FOR DREAMERS, composta da 9 personalità di spicco del mondo dell’imprenditoria, dell’arte/design, dell’università e della cultura.
Dei progetti presentati i tre migliori verranno ricompensati con 5mila euro dati a ciascun progetto vincitore così da iniziare a muovere i primi passi e trasformare così un sogno in una realtà!
I tre progetti vincitori verranno inoltre presentati al pubblico e celebrati durante una serata-evento esclusiva dedicata ai sognatori che si svolgerà a Milano entro il 30 novembre 2017. Nel segno di Land Rover, con l’eleganza di Arbiter.
Buzzoole

Commenti

commenti

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *