Il métro (non più) abbandonato di Parigi

Sottoterra, là dove corrono le linee del métro, il fascino di Parigi raggiunge il proprio apice, grazie a stazioni che sono capolavori di architettura e di arredo urbano. Non manca però il retroscena: per cause di varia natura, alcune fermate non sono più agibili da anni. Tuttavia, la situazione potrebbe cambiare a breve, se la visionaria Nathalie Koziuscot-Morizet vincerà le elezioni a sindaco della città. Il piano della candidata è molto semplice: restituire ai parigini gli spazi urbani inutilizzati, offrendo loro una seconda vita sotto forma di cinema, teatro, galleria d’arte, piscina, discoteca,… Ecco alcune delle idee condivise dalla candidata … Continua a leggere Il métro (non più) abbandonato di Parigi

Cartoline dal mondo

Ideastorm media è uno studio di illustrazione e design di Miami (beati loro) specializzato nella realizzazione di poster unici. Tra i loro lavori più belli ci sono una serie di cartoline vintage provenienti da tutto il mondo. Un giro che da quando siamo tornati tutti dalle ferie possiamo permetterci di fare solo guardando delle cartoline. Il design pulito, i colori accesi e la voglia di viaggiare, sono le cose che più ci hanno colpito di questa serie di lavori, non ultimo il fatto che davvero si va da una parte a parte del mondo. Un buon modo per ripassare le … Continua a leggere Cartoline dal mondo

L’outdoor work di Alex Chinneck

Certe opere ti fanno pensare “che bella idea!” ma raramente capisci l’impegno che c’è alle spalle: l’immaginazione, la realizzazione, lo sforzo fisico. Alex Chinneck, artista e designer londinese, ci deve aver pensato su e così la presentazione del suo progetto è direttamente il making-off dell’opera. Cosa sarà mai? Esatto, una casa con una facciata che scivola via, insieme un’opera di riqualificazione di una vecchia abitazione e un originale progetto artistico. Il ventinovenne inglese la definisce “cool… from the knees of my nose to the belly of my toes”, che è anche il nome assegnato all’outdoor work e letteralmente significa “figo… … Continua a leggere L’outdoor work di Alex Chinneck

Un giro nelle abstract maps di Jazzberry Blue

Seguire le vie che si intersecano, riconoscere i luoghi dove si passa tutti i giorni, esplorare gli angoli misteriosi: solo a me capita di subire il fascino di una città semplicemente guardandone la cartina? No, anche qualcun altro pare attratto allo stesso modo: è Jazzberry Blue, il grafico canadese che ha realizzato questa affascinante serie di ‘Abstract maps’. Mi è capitato proprio oggi: apro Google Maps per cercare una via e rimango lì fisso a guardare, osservando le strade di Milano che conosco a memoria come fosse la prima volta che le vedo. Sarà nata così la serie di mappe … Continua a leggere Un giro nelle abstract maps di Jazzberry Blue