Come rovinare the “Apparently” kid: da YouTube agli spot TV

La storia di the “Apparently” kid, ovvero del piccolo Noah Ritter, ha inizio pochissimo tempo fa, esattamente il 4 agosto di quest’anno. Noah è un ragazzo qualunque, che a soli 5 anni, e davvero in pochissimo tempo, è diventato una piccola star del web e poi della TV.

apparently kid

The “Apparently” kid, è diventato famoso quando una giornalista della ABC, durante la fiera di Pottstown, in Pennsylvania, ha deciso di intervistarlo e di dargli parola, fiutando che quello sarebbe stato senza dubbio un video che avrebbe catturato milioni di giornalisti, e così è stato. Guardate:

Immagine anteprima YouTube

Oltre 15 milioni di visualizzazioni in un mese, hanno fatto fare al piccolo Noah non solo il famoso giro del web (che poi cosa voglia dire farlo non è dato saperlo), ma anche di alcuni importanti show televisivi, non ultimo quello con Ellen Degeners show dove il bimbo, sotto gli occhi compiaciuti del pubblico, ha dimostrato una disinvoltura disarmante durante l’intervista che gli ha dato ancora più fama. Disinvoltura di un bimbo di 5 anni che vive tutto come se fosse un gioco, giustamente. Ma questo gioco cosa gli potrà mai portare, direte voi. Pochi giorni fa è arrivato un nuovo video dell'”Apparently” kid, questa volta si tratta di uno spot pubblicitario, e la cosa francamente mi ha fatto ridere ben poco.

Immagine anteprima YouTube

Stanno sfruttando la visibilità di un bambino che senza nemmeno rendersene conto continua a vivere questo gioco mediatico di cui ovviamente non può capire tutto fino in fondo. Cosa gli succederà a questa piccola web-star? Io mi auguro davvero il meglio per lui, ma se fossi uno dei genitori inizierei a toglierlo dalle luci della ribalta perché, a 5 anni, ognuno dovrebbe avere il diritto di giocare dove vuole, ma non davanti a un pubblico di spettatori. Quello era un film, ricordate? Si chiamava “The Truman Show” e alla fine non finiva così bene…

Commenti

commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *