Nescafé: quando il caffè accende l’arte

Nescafé ha deciso di presentare il suo Instant espresso con una campagna pubblicitaria che ha come protagonista l’arte. Spesso pubblicità e arte vanno insieme a braccetto e questo è un bel caso in cui l’arte strabuzza gli occhi di fronte al prodotto. Già, avete capito bene, in questo caso la campagna, parlando di caffè, mostra alcuni protagonisti dell’arte contemporanea che strabuzzano gli occhi dopo aver visto e, perché no, aver provato il neonato in casa Nescafé.

Ecco quindi la reazione di Van Gogh di fronte ad un caffè espresso, ad esempio:

nescafe_poppingeyes_vangogh_aotw

Con un po’ di orgoglio italiano, che non guasta mai, nelle immagini scelte dalla campagna c’è anche la nostra amata Gioconda che, seppur ormai parte del patrimonio francese, ci fa sempre gonfiare il cuore dall’emozione. Oltre al suo sorriso, non mancano gli occhi di un quadro altrettanto famoso nel mondo ma forse un po’ meno in Italia. Si tratta del quadro “American Gothic”, realizzato da Grant Wood che ha deciso di realizzare un agricoltore e sua figlia di fronte ad una casa rurale. Anche la loro espressione non può che lasciarvi…Sorpresi!

nescafe_poppingeyes_americangothic_aotw

nescafe_poppingeyes_monalisa_aotw

Advertising Agency: Prodigious Norge, Oslo, Norway
Art Directors: Bruno KvaePia ØstenGeir Florhaug
Digital retoucher: Jørn Scholz
Account Director: Paul Rigault
Account Manager: Jannecke Nordskog
Published: September 2014

Commenti

commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *