Halloween negli anni ’50

Cercate un costume originale e spaventoso per Halloween? Basta fare una breve ricerca in rete per essere sommersi da siti internet e blog che tra il fatto in casa e la produzione in serie promettono il più terrificante tra i travestimenti. Dal Clown di It e dintorni, un sempreverde, a personaggi dei romanzi e dei Film fantasy e di fantascienza, da Harry Potter e Il signore degli anelli a Star Wars e Star Treck, da parrucche e vestiti di celebrità, del calibro di Lady Gaga e Jonny Depp, alla solita ed eufemisticamente poco originale maschera di V per Vendetta. I … Continua a leggere Halloween negli anni ’50

Quando Photoshop era fantascienza, Pablo Inirio: il pioniere del foto ritocco

Photoshoppare un’immagine è un’operazione che al giorno d’oggi è alla portata di tutti. Basta seguire le semplici istruzioni del software per modificare una foto a nostro piacimento e se siamo già esperti del programma possiamo addirittura utilizzare un piccolo, semplice, veloce smartphone. Cambiare l’esposizione, aumentare il contrasto, eliminare intere parti indesiderate, diminuire la luminosità o invertire i colori: con Photoshop si può fare tutto questo e molto altro ancora, con il gioiello della Adobe è facile fare in modo che le nostre foto rasentino la perfezione degli scatti professionali. Non che i fotografi professionisti riescano a catturare l’idillio che vediamo … Continua a leggere Quando Photoshop era fantascienza, Pablo Inirio: il pioniere del foto ritocco

La tecno-corona che ci renderà liberi… di oziare

L’uomo è per sua natura pigro e chi dice il contrario o è un ciarlatano o è troppo pigro per dire la verità tanto da rendere allettante a tanti l’esistenza del Brain Computer Interface. Si tratta di prototipi già piuttosto vecchi – senza dubbio old but gold, come si suol dire – ma che stanno spopolando soltanto in questo periodo a causa del prezzo che continua a scendere. I Brain Computers Interface, comunemente noti nella comunità scientifica come BCI, sono degli apparecchi piccoli e maneggevoli, gli ultimi modelli sono parecchio eleganti e chiaramente di utilità smisurata. Infatti, basta inforcare un BCI … Continua a leggere La tecno-corona che ci renderà liberi… di oziare

Quando l’imbarazzante adolescenza diventa il vanto della maturità

Tutti noi abbiamo almeno un paio di foto da ragazzi di cui ci vergognamo, proprio tutti. Scommetto che già ne avete in mente anche più di un paio. Sto parlando di quelle foto che di solito mettiamo alla fine degli album fotografici, confidando nel fatto che i nostri amici si annoino fin troppo per sfogliarlo tutto e si fermino prima delle fatidiche oscenità. Quelle foto che i nostri genitori, come se lo facessero di proposito – perfettamente coscienti di avere tra le mani foto che sembrano più che altro copie sbiadite di ritratti impressionisti -, erano e probabilmente sono tutt’ora … Continua a leggere Quando l’imbarazzante adolescenza diventa il vanto della maturità