Rinat Shingareev

Trovare artisti originali non è facile. La nostra ricerca, ogni giorno, cerca di arrivare a trovare fotografi, pittori e chiunque possa rientrare nella categoria arte in qualsiasi modo. C’è chi ha solo un’idea geniale a disposizione ma già questo, oggi, è più che sufficiente per potersi definire arte. Non è questo il caso però di Rinat Shingareev, artista russo “re” del pop. La sua carriera è iniziata in Russia, per poi continuare il suo percorso artistico in Italia, Germania e Austria. Le sue opere, realizzate ad olio su tela sono uno sguardo critico e divertente dei personaggi più famosi che ci circondano ogni giorno.

Tra i suoi dipinti infatti si possono trovare personaggi adorati e amati da orde di bambine come Justin Bieber, dipinto come il re, o meglio, la regina del pop americano:

Justin-Bieber-by-Rinat-Shingareev-530x631

E i suoi viaggi in Italia non potevano non toccare, nella sua anima pop, anche un personaggio sempre al centro dei media nazionali e di tutto il mondo: Silvio Berlusconi. Rappresentato prima come il Monte Rushmore, il monumento nazionale realizzato da Gutzon Borglum (e aiutato da un mastro carpentiere italiano per chi non lo sapesse) e poi come un uomo che regge una scultura di sè stesso.

PressDay GoUp

Poteva poi mancare Obama? E quale modo migliore di celebrarlo e immortalarlo in una tela, se non farlo mostrandolo come Capitan America, uno degli eroi più famosi della Marvel, simbolo del patriottismo americano.

Rinat-Shingareev-3

E i politici rappresentati non si fermano di certo qui, Rinat ci offre infatti anche dei dipinti assurdi dell’ex presidente degli Stati Uniti George W. Bush e di Vladimir Putin, ex primo ministro Russo.

Shingareev

rinat-shingareev-pop-icon-paintings-09

Ogni tanto sì è blasfemo, ma ad un artista si può concedere di ironizzare anche sulla religione che dite? Ecco quindi la Madonna e il suo Gesù con le ali…

Rinat-Shingareev-4
rinat-shingareev-pop-icon-paintings-16-650x814

 

Commenti

commenti

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *